Storie fantastiche di gente comune

Di Stefano Valente
Voto: 7
Prima edizione: 2017
Numero di pagine: 110
Consigliato: Si

Tags: Contemporaneo, Italiano, Racconti, Emergente

Trama in breve

Tre storie di eroi particolari; non hanno superpoteri, sono persone comuni e, come noi, avrebbero potuto fare scelte diverse senza arrivare mai a compiere quell'azione che, invece, li ha resi eroi.

Incipit

Storie fantastiche di gente comune.

Un titolo. Una realtà.

Ossia? Vi chiederete.

Tranquilli, non vi spaventate. Non è nulla di complicato o misterioso. Il significato si nasconde proprio lì, in quella frase, in quel titolo, con tutta la sua semplicità e trasparenza.

Recensione

Storie fantastiche di gente comune è una raccolta di racconti di Stefano Valente.

I racconti inseriti all'interno della raccolta sono tre e si contraddistinguono molto da altri volumi simili per la loro struttura; i racconti sono narrati direttamente dai loro protagonisti che parlano direttamente con noi lettori, consci della nostra presenza. Non solo! Anche la Voce Narrante appartenente all'autore dialoga direttamente con noi e commenta la storia ad ogni accadimento. Sul ruolo dell'autore e della sua presenza in una storia si potrebbe scrivere un poema; ve lo risparmio e mi limito a dire che tra coloro che detestano avvertire la presenza dello scrittore e coloro che amano questa scelta narrativa io, solitamente, mi schiero nel secondo gruppo. Anche in questo caso la scelta mi è piaciuta molto e penso che si tratti del valore aggiunto della raccolta.

Lo stile di Valente è buono e si legge volentieri, gli manca solo in parte quella scorrevolezza che nasce dall'esperienza, ma, anche grazie alla scelta strutturale di cui vi ho appena parlato, il libro si legge molto volentieri.

Le trame hanno un filone unico: persone normalissime, proprio come noi, che decidono di compiere un'azione che li rende eroi. Oltre a questo aspetto divergono di molto, persino nel genere. Sotto questo punto di vista il racconto che ho preferito è stato il terzo; ha la trama intricata di un giallo e ti porta a credere di aver capito tutto, sorprendendoti poi.

Ho letto il libro in un giorno perché volevo recensirvelo presto a causa del concorso di cui vi parlerò fra qualche riga, ma non ho trovato il ritmo eccessivamente veloce. Le storie sono diverse tra loro e possono essere più o meno introspettive ma in tutte c'è una forte componente riflessiva che ci impone di leggere il tutto con il giusto tempo. 

I personaggi non protagonisti sono piuttosto secondari e, al di là della loro comparizione nella storia, conosciamo ben poco di loro. I protagonisti, invece, vengono approfonditi molto di più: conosciamo la loro vita molto bene e anche le loro aspettative, i loro pensieri. Certo, sentirli raccontare a noi qualcosa non è come essere nella loro testa, però abbiamo l'impressione di poter carpire grazie a loro tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno.

L'ambientazione non è rilevante in alcuni casi mentre in altri lo è maggiormente, in linea generale trovo che non sia né mancante né particolarmente presente. 

Il messaggio lasciato dall'autore sia nelle sue storie che nella sua considerazione finale è ben chiaro e può essere riassunto nelle parole che lui stesso ci lascia. Sotto questo aspetto il racconto che ho preferito è stato il primo che credo sia, in parte, autobiografico.

Ascoltatemi e cogliete in voi i veri valori.

Penso che i tre racconti vi piaceranno in maniera differente perché ognuno ha una sua caratteristica preponderante. Io ho sentito l'atmosfera in tre modi totalmente differenti, quella che ho preferito è stata quella del primo racconto perché per quanto ci sia meno suspense a causa del genere, ho sentito molto di più l'empatia con il protagonista.

Ora vi parlo, invece, del famoso concorso. Storie fantastiche di gente comune è in gara nel Concorso Letterario IL MIO ESORDIO ciò significa che potete supportarlo sul sito e scrivere un commento al romanzo! Inoltre, l'autore ha creato un Contest! I tre migliori commenti del libro e il miglior Reclutatore (cioè colui che lo supporterà meglio) potranno vincere una copia con dedica dello scrittore! Perciò eccovi la pagina del libro, se vi va, leggetelo e poi, se vi piacerà, supportatelo nel concorso! Questa fase si concluderà il 30 Settembre perciò avete ancora poco tempo per poter partecipare. Tra i commenti trovate anche la mia recensione breve che vi riporto anche qui:

Ho ricevuto questo libro in formato cartaceo ieri ed oggi l'ho già terminato. Un libro che, da subito, colpisce per la sua struttura particolare! Non solo la Voce Narrante ci parla direttamente ma, persino i tre protagonisti delle tre storie si rivolgono direttamente a noi per farci sapere ciò che gli è successo. Si tratta di un libro molto ottimista con un messaggio forte e bello che si può desumere anche dalle parole dell'autore "Siate i protagonisti della vostra storia fantastica, siate degli eroi della vostra quotidianità e fate la vostra scelta audace." È un libro piacevole, dall'incipit assolutamente unico nel suo genere e con un buon messaggio. Lo consiglierei per la lettura e, presto, lo recensirò anche nel mio blog (Leggo Quando Voglio) consigliandone l'acquisto, perciò non posso che supportarlo anche qui su ilmiolibro! Leggetelo anche voi! 

In conclusione vi dico che queste tre serie sono davvero piacevoli e intrise di significato, l'autore è una persona deliziosa e spero possa vincere questo concorso e che ve ne consiglio la lettura!

Sinossi ufficiale

Un eroe non è un impavido guerriero, un martire o un conquistatore di consensi popolari. Un eroe è semplicemente una persona. Un eroe è il prescelto di se stesso, colui che compie una scelta per un bene a lui caro. Naturalmente, una scelta audace. Io, la Voce Narrante, canterò le gesta di tre eroi che hanno compiuto la loro scelta. Paolo, un militare devoto all'uniforme e fedele alla Patria, che ha rinunciato al suo status di militare per inseguire il suo bene. Il secondo eroe è Chiara, un'affascinante ragazza dall'intelligenza fuori dal comune che, attraverso la ragione, vi condurrà in un viaggio fantastico tra nozioni scientifiche e colpi di scena. Infine c'è Matteo, un brillante avvocato che dovrà rimediare ad un imperdonabile errore. Casi irrisolti, verità nascoste e false speranze comporranno la strada che Matteo dovrà percorrere fino all'attuazione della giustizia.

Potrebbe piacerti anche...

Commenti

Nessun commento, commenta per primo!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.