Tiriamo le somme! 2017

 

E, così, anche il 2017 è passato e il secondo anno di blog è stato portato a termine. 

Anche quest'anno sento il bisogno di ringraziare, perché questo progetto ha, ormai, assorbito tutta la mia vita ed è diventato molto importante per me e, le soddisfazioni che ne ricavo, sono tutte legate ai voi.

Ringrazio, prima di tutto, i frequentatori assidui di Leggo Quando Voglio: ormai si è creato uno zoccolo duro di sostenitori che legge sempre, o quasi, ciò che scrivo e commenta ciò che faccio aiutandomi a migliorare e dandomi anche la spinta necessaria per andare avanti.
Spesso dubito di me stessa, a volte penso di impiegare il mio tempo in qualcosa che non porta a nulla, poi però ci siete voi, che mi ricordate quanto sia bella la lettura e parlarne con chi la ama come me: poco importa tutto il resto.
Vi invito, se vi va ovviamente, di farvi vivi con me con commenti sui social, qui, ma anche in privato: i numeri di commenti per un blog sono fondamentali ma lo scambio di opinioni è decisamente più importante!

Ringrazio anche tutti i lettori saltuari; quelli che sono passati una volta o due e che, forse, ripasseranno. Spero di avervi lasciato qualcosa, di avervi convinti ad acquistare un libro, di avervene fatto scoprire uno che, altrimenti, non avreste mai conosciuto. Magari passate da me solamente se c'è qualche libro in particolare che recensisco, o forse prediligete la sintesi del mese per avere una carrellata di tutto: ma mi avete scelto e, forse, mi risceglierete e questo è impagabile per me.

Ringrazio anche i non lettori: coloro che mi seguono sui social e che, magari, nemmeno hanno mai letto una mia recensione ma che, non so ancora bene come conoscendo il mio carattere, mi hanno presa in simpatia e credono in me come persona, non solo come blogger! Probabilmente non leggeranno nemmeno questo ringraziamento ma, ehi, io ci ho provato!

Ringrazio la valanga di autori che mette nelle mie mani le proprio opere. Siete tantissimi e non smetterò mai di ripeterlo: grazie. Io non do mai nulla per scontato e non ritengo che qualcosa mi sia dovuto. Voi siete coloro che mi seguono più attentamente e che mi aiutano maggiormente a soppesare il mio operato, perché voi siete prima di tutto lettori: prima sbirciate il mio lavoro per vedere se è valido, poi mi scegliete per recensire i vostri libri e, infine, continuate a seguirmi, persino a supportarmi. La maggior parte delle gratificazioni le ho ricevute da voi che, indipendentemente dal lavoro svolto per le vostre personali opere, mi avete ringraziato per altre mie recensioni, mi avete ricordato quanto quello che faccio abbia un significato per qualcun altro oltre che a me.Grazie a voi il blog ha avuto una svolta che, nel momento in cui l'ho aperto, non avrei mai potuto immaginare. Ho letto libri che non avrei mai preso in considerazione in precedenza perché non li conoscevo. Ho scoperto delle vere perle grazie a voi. Vi supporterò sempre e sarò costantemente disponibile per voi. I tempi sono lunghi, lo so, ma la qualità spero che sia sempre la migliore possibile. 

Ringrazio gli Editori che collaborano con il blog. Anche in questo caso mi sento onorata. Essere scelti per recensire un libro significa fare un buon lavoro, specie quando a farlo sono le piccole CE che posso permettersi di mandare i libri a pochi e che, se ti scelgono, lo fanno per la tua qualità e non solo guardando i numeri. Anche in questo caso ho scoperto Case Editrici stupende che prima non conoscevo e che, ora, non potrei mai abbandonare. Grazie, ogni volta che ricevo un vostro libro ne sono felice e, le conversazioni fatte dopo ogni recensione, sono davvero importanti e significative. Farsi dare un'opinione da un esperto del mestiere e, ancora meglio, sentirsi elogiare, non ha prezzo.

A questo proposito ringrazio tutti coloro che mi hanno fatto dei complimenti, soprattuto chi non ricavava nulla dal farmeli. Non sapete quale differenza faccia scrivere per voi e sapere di non essere sola; di fare davvero qualcosa di utile ed interessante per gli altri. Scrivere per me stessa ormai non riesce più a bastarmi; sapere di fare bene ed essere su una buona strada è fondamentale.
Ringrazio anche coloro che mi hanno fatto critiche costruttive: vorrei anzi che foste di più. La perfezione è impossibile da raggiungere ma il mio obiettivo è fare tutto il possibile per cercare di sfiorarla, anche solo per uno di voi. (Per me stessa no, pretendo davvero troppo.)
Il mio intento è migliorare sempre di più e solo grazie ai vostri commenti posso farcela: giudicarsi da soli non è mai semplice, il pensiero di un esterno è necessario per scoprire nuovi aspetti da approfondire, aggiungere o migliorare.

Ringrazio tutti i miei follower/amici sui social. Non potete sapere in questo mondo quanto sia rilevante la valenza dei numeri; hai 100 follower in più o in meno? Fa la differenza! La qualità viene guardata solamente DOPO la quantità e siete voi che riuscite a darmi una possibilità di far conoscere il blog a più persone possibile, perciò grazie per ogni like, per le condivisioni e per ogni retweet: ogni volta che lo fate è come se mi deste una pacca psicologica sulla spalla: dai Samantha che ce la fai!

Infine, ringrazio i pochissimi che hanno deciso di acquistare qualcosa tramite i miei link. Questo non si può chiamare di certo un lavoro; ma l'impegno è notevole ed essere gratificata in questo modo, inutile fingere, è molto appagante.
Per potermi supportare basta che clicchiate sui link di Amazon presenti sul Blog: acquistando un qualsiasi prodotto dopo aver cliccato su un mio link, anche non direttamente quello oggetto della recensione, mi permettete di percepire una piccola commissione pagata, ovviamente, da Amazon. Nessuna spesa aggiuntiva per voi, ma un guadagno per me: se pensate che me lo meriti, ovviamente.
Il mio sogno sarebbe arrivare ai 20 €, soglia minima necessaria per ricevere il pagamento: vorrebbe dire aver guadagnato grazie alla mia passione! Perciò, se vi fa piacere supportarmi, se acquistate qualcosa da Amazon passate prima dal blog e, soprattutto, se vedete un libro che vi ispira ma non lo volete comprare subito, potete sempre cliccare sul link e metterlo nel vostro carrello: quando lo acquisterete sarà come se foste passati dal blog, senza dovervene ricordare!

Insomma, se non il denaro, questo 2017 mi ha portato tantissime soddisfazioni letterarie: ho letto ben 130 libri e la maggior parte di loro è stata una lettura gradita! La maggioranza delle letture è stata fatta ancora una volta grazie a voi: sono stati tantissimi i libri letti perché mandatimi da autori ed editori! Ho ricevuto numerosissimi libri: più di quanti sia riuscita a leggerne e, la lista dei libri da leggere per voi cresce sempre di più!
Le soddisfazioni letterarie, però, non finiscono qui. Ho scambiato opinioni con altri lettori che mi hanno consigliato talmente tanti acquisti da far aumentare la mia Lista Desideri a dismisura, perché spesso invece di essere io a dare consigli, siete voi a elargirli a me: e quanto è bello scoprire autori nuovi! Tutto ciò che mi dite viene riportato le mie fedele quaderno: nulla va mai perso!

In conclusione, come dico sempre nelle mie recensioni, io vi devo moltissimo: quando ho aperto Leggo Quando Voglio l'ho fatto solamente per me, è stato un modo per impiegare il mio tempo in qualcosa che potesse essere utile e divertente. Poi siete arrivati voi e l'obiettivo del blog, il MIO obiettivo è cambiato: ora volevo parlarvene, farvi scoprire ciò che conoscevo, darvi tutte le possibilità di comprendere se un libro era giusto per voi o meno! Questo è tutt'ora l'obiettivo che perseguo e ogni volta che realizzo di aver fatto scoprire anche solo a uno di voi un nuovo libro che, ad oggi, ama, mi sento la persona più felice del mondo. Continuate a dirmi cosa vorreste che ci fosse in più su Leggo Quando Voglio: le parole e i dettagli sui libri non sono mai abbastanza!

Infine, vi lascio con la citazione che, per me, racchiude ciò che io voglio perseguire con Leggo Quando Voglio:

Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa. Persino da te stesso. Daniel Pennac

 

Grazie, 
Samantha

 

 


 

 

Ed ecco tutti i modi per rimanere collegati con #LeggoQuandoVoglio:

Newsletter, Twitter, Facebook, InstagramGoodreads

 

Commenti

La Tana dei libri sconosciuti
11/01/18 - 18:54:31
Che bello questo articolo!! Grazie a te!!!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.