CALENDARIO USCITE DI OTTOBRE

Ecco selezionati per voi i libri più interessanti in uscita in Ottobre! Come al solito io andrei in libreria e li comprerei tutti!

1 Ottobre

Vendetta

Don Winslow

FORMATO:Copertina flessibile

N. PAGINE: 300

EDITORE: Einaudi

Amazon

 

Don Winslow è un autore che mi ispira da sempre e, ogni volta, mi riprometto di leggere qualcosa di suo. Per ora non ho ancora mantenuto la promessa, chissà se questa sarà la volta buona!

SINOSSI: DaveCollins è un ex soldato pluridecorato della Delta Force. Da civile, è diventato responsabile del servizio di sicurezza all'aeroporto JFK di New York. Quando, in un attentato terroristico contro un aereo appena decollato, muoiono la moglie e il figlio, Collins chiede giustizia. Ma le autorità americane, riluttanti alla prospettiva di aprire un nuovo capitolo della guerra al terrore, non reagiscono tempestivamente, anzi si ostinano a parlare di incidente. Collins invece è certo che dietro l'attentato ci sia la mano di un gruppo jihadista. Così, mettendo insieme i fondi delle assicurazioni per le vittime, arruola una squadra di mercenari, i migliori al mondo, per stanare i responsabili. Nel frattempo il gruppo terroristico sta già progettando un nuovo colossale attacco agli Stati Uniti, che dovrà oscurare ogni azione precedente. Se gli uomini di Collins falliranno, gli Stati Uniti saranno a serissimo rischio.

 

Parla il numero uno di cosa nostra

Serge Ferrand

FORMATO:Copertina flessibile

N. PAGINE: 268

EDITORE: Bonfirraro

PREZZO: 17 euro

Amazon

 

I libri spesso vengono utilizzati come valvola di sfogo, un modo per uscire dalla propria realtà. Ci sono momenti, però, in cui abbiamo bisogno di fronteggiare e capire ciò che succede davvero attorno a noi, questo libro è per quei momenti.

SINOSSI: Faccia a faccia con il "Lupo". Sanguinario. Quello vero. Senza sconti. Sembra un film, invece è storia vera, cruda e indigesta, questa lunga intervista, incalzante e insistente, tra l'autore e il suo crudele interlocutore, un sicario ma anche un capo, un mafioso che si cela, che non trova mai redenzione. Una confessione-fiume, che abbraccia tutte le sfere della vita sociale, dalla politica all'economia, dalla quale emerge un mondo fosco e senza scampo. Descrizioni realistiche e brutali, che dispiegano in tutto il loro orrore le mostruosità di un'organizzazione potentissima, che deve ammettere di non esistere per poter operare, capace di annullare la sua stessa essenza per poter comandare, che segue logiche spietate, ma precise nelle sue dinamiche interne, assetata di potere irrefrenabile, aiutata da infinite collusioni esterne. Si procede a colpi di numeri, di omicidi e di stragi. Ci sono le nuove confessioni sui delitti eccellenti e le reali strutture di Cosa Nostra, fino alle rivelazioni più sconcertanti. Questo libro è un pugno allo stomaco. Sbatte in faccia la realtà. Mostra cos'è l'efferatezza, il lutto, il sangue, ma mai il rimpianto per una vita sprecata.

 

Regressione suicida

Salvatore Massimo Fazio

FORMATO:Copertina flessibile

N. PAGINE: 206

EDITORE: Bonfirraro

PREZZO: 15.90 euro

Amazon

 

Mi sono interessata alla filosofia solamente alle superiori, avendola come materia. L'ho trovata sempre molto affascinante, specialmente il nichilismo. Voi cosa ne pensate?

SINOSSI: Questo libro, chiude la tetralogia della nuova tesi filosofica del nichilismo cognitivo, di cui Salvatore Massimo Fazio è fondatore. Una totale sconfitta ricavata dalla perdita di qualsivoglia valore. Una resa che nel paradosso faziano punta ad umiliare i guitti, che nel teatro della politica sociale sono riusciti ad ingannare qualunque padre di famiglia, facendosi garantire il voto di fedeltà per poi, ottenuti i propri successi, si sono rivoltati come disconoscitori della società. Partendo dalla sineité in Cioran e procedendo col terrore in Sgalambro, nelle pagine di questo libro, si effettua una seduta chirurgica, volta a sezionare la stupidità dell'uomo per ricompattarla, trasformandola in un'unica azione possibile: regredire nel concetto di suicidio. Si intenda bene, un suicidio che è una retroazione sino ad arrivare al momento della venuta al mondo, ripartendo con l'esperienza del ricordo, rammemorazione, per poi agire senza più altre riflessioni e scandalose umiliazioni subite: puntare alla coscienza, risvegliarla e spedire al diavolo chi osa governarci e insultarci.

 

3 Ottobre

Gli eredi della terra

Ildefonso Falcones

FORMATO: Copertina flessibile

N. PAGINE: 912

EDITORE: Longanesi

GENERE: Storico

Amazon

 

Falcones è un altro autore di cui mi riprometto continuamente di leggere qualcosa ma ancora non mi sono riuscita a decidere. "La mano di Fatima" mi sta aspettando sugli scaffali della libreria da ormai molto tempo, prima o poi mi deciderò! "Gli eredi della terra" è il seguito del famosissimo "La cattredale del mare" chi di voi ha letto il primo e leggerà anche questo seguito?

SINOSSI: Barcellona, XV secolo. Arnau Estanyol, responsabile dei contributi di beneficenza per la Chiesa di Santa María del Mar, decide di aiutare Hugo, un ragazzino di quattordici anni a sopravvivere al disordine del nuovo quartiere di Barcellona, il Raval. Con il capovolgimento della dinastia reale e il ritorno in città di Genis Puig come Capitano Generale degli eserciti di Catalogna, il disordine cresce sempre di piu e Hugo perde il suo protettore. Ad attenderlo alle porte di Barcellona ci sono delle vigne molto speciali, di cui imparerà ben presto tutti i segreti, diventando così un esperto e molto richiesto vinaio. Ma la sorte ha in serbo per lui un destino fitto di incontri, avventure e amori. Tra le terre profumate di vino della Catalogna, negli anni fervidi del Concilio di Costanza, Ildefonso Falcones ambienta il seguito di "La cattedrale del mare".

 

4 Ottobre

Trigger Warning

Neil Gaiman

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 240

EDITORE: Mondadori

GENERE: Racconti

Amazon

 

Neil Gaiman è uno di quegli autori che mi riprometto da una vita di leggere ma, a conti fatti, non ho ancora mai acquistato nessun suo libro. Questa raccolta di racconti mi ispira molto, però. A voi?

SINOSSI: Trigger Warning è un'espressione che si incontra a volte navigando in Internet e che segnala la presenza di un contenuto difficile da maneggiare, immagini o concetti che potrebbero turbare i visitatori. Da qualche parte nel mondo, alcune università stanno valutando l'ipotesi di mettere un trigger warning anche su opere letterarie e artistiche che potrebbero spaventare o inquietare gli studenti. Ma le storie, ci suggerisce Neil Gaiman, non avrebbero forse sempre bisogno di questa avvertenza? Attenzione, c'è un grilletto ed è pronto a sparare! Le storie infatti molto spesso turbano le nostre certezze, aprono porte che volevamo sigillate, ci tolgono il terreno sotto i piedi e ci scaraventano in luoghi oscuri e poco accoglienti. Il cuore inizia a battere più forte, manca il respiro, il passato ritorna con tutti i suoi mostri chiusi nell'armadio. In questa raccolta di racconti c'è il meglio di Neil Gaiman, e quindi ci sono storie che potrebbero turbarvi. "In questo libro, come nella vita, ci sono morte e dolore, lacrime e disagio, violenza di tutti i tipi. C'è anche bontà, qualche volta. Persino qualche lieto fine. Ci sono mostri, in queste pagine, e dove c'è un mostro c'è anche un miracolo." Ci sono racconti lunghi e altri brevi, qualche poesia. Ma una cosa è sicura: ogni pagina di questo libro è un piccolo grilletto, e ogni volta che viene premuto nel buio, noi impariamo qualcosa di noi stessi e delle nostre vite.

 

Conclave

Robert Harris

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 186

EDITORE: Mondadori

Amazon

 

Di questo autore ho già letto Pompei e Archangel. Ho un rapporto particolare con i suoi libri; le trame mi ispirano moltissimo ma poi, quando li leggo, ho sempre quella sensazione di insoddisfazione. Ogni volta vorrei che avesse sviluppato la trama in maniera diversa. Inutile dire che, anche questa volta il libro mi ispira moltissimo e che probabilmente lo leggerò.

SINOSSI: Il Papa è morto. Dietro le porte chiuse della Cappella Sistina, in completo isolamento, centodiciotto cardinali provenienti da ogni parte del pianeta sono pronti a votare in quella che è l'elezione più segreta del mondo. Sono uomini santi. Ma hanno le loro ambizioni. E hanno tutti dei rivali. Nel corso di settantadue ore uno di loro diventerà la figura spirituale più potente della Terra. Robert Harris, "il maestro dell'intelligent thriller", come è stato definito dal "Times", permette ai lettori di questo straordinario romanzo di entrare nell'universo impenetrabile e segreto del Vaticano, in cui le regole sono sostanzialmente immutate da secoli, creando una storia avvincente che si immerge con inquietante puntualità nei grandi temi che attraversano la società contemporanea.

 

6 Ottobre

Fight Club 2

Chuck Palahniuk

FORMATO: Copertina rigida

N. PAGINE: 272

EDITORE: Bao Publishing

GENERE: Graphic Novel

Amazon

 

Non ho letto Fight Club; ho visto il film però. Con Palahniuk ho un rapporto strano; trovo i suoi libri geniali (ne ho letti diversi) ma non amo particolarmente il suo stile. Questo fumetto potrebbe essere un buon compromesso che mi potrebbe permettere di apprezzare ancora di più la sua opera.

SINOSSI: Vent'anni dopo il libro che l'ha reso celebre, Chuck Palahniuk ha deciso di tornare a raccontare la storia dell'uomo nel quale si nasconde il sovversivo Tyler Durden. Il narratore senza nome del romanzo originale ora si fa chiamare Sebastian, ha sposato Marla Singer e insieme hanno un bambino... che costruisce bombe fatte in casa. E quando Marla comincia ad avere nostalgia di Tyler, decide di ritoccare i dosaggi dei suoi farmaci, e succede qualcosa di irreparabile. Al mondo.

 

La bottiglia magica

Stefano Benni

FORMATO: Copertina flessibile

N. PAGINE: 224

EDITORE: Rizzoli Lizard

Amazon

 

Benni è un autore italiano geniale. Ogni suo libro ti dà qualcosa e vale la pena di essere letto, sono molto curiosa di leggere anche questo suo nuovo romanzo.

SINOSSI: Pin è figlio di un pescatore di nome Jep e spera di diventare ricco emigrando nel Diladalmar. Alina è rinchiusa nel collegio high-tech di Villa Hapatia, il suo sogno è fare la scrittrice. Lui ha un bel nasone e un topo per amico; lei si accompagna a un gatto (wifi) con un largo sorriso. Vi ricordano qualcuno? I loro destini si mescolano grazie alla bottiglia magica che Alina ha affidato all'acqua. È Pin a trovarla e così comincia per entrambi un viaggio di terrore e meraviglia, fatto di incontri rocamboleschi, fughe a perdifiato, prodigiosi capovolgimenti. Pin deve affrontare rapper e fate muscolose, una traversata con scafisti dalle sembianze di un gatto e una volpe, poi tanti altri amici e nemici. Alina, invece, scappando dalla preside Queen Fascion e dal crudele cuoco Monsterchef, nei sotterranei della scuola scopre un terribile segreto: qualcuno vuole cancellare ogni forma di diversità e fantasia. Riusciranno i nostri eroi a incontrarsi e rovesciare un futuro già scritto?

 

9 Ottobre

Cono d'ombra

Paolo Delpino

FORMATO: Ebook

DIMENSIONE FILE: 531 KB

EDITORE: Nero Press Edizioni

PREZZO: 2.99 euro

Amazon

 

Libro con una trama intrigante, protagoniste femminili, intreccio interessante. Sono curiosa di leggere questo libro edito da Nero Press Edizioni.

SINOSSI: Quando un misterioso killer uccide con una calibro 22 Antonio Bersaghi, propietario della Polisystem, società che opera nel ricollocamento di aziende in crisi, le indagini si indirizzano subito verso le oscure manovre attorno alla vendita della Time Lock, un’azienda di Information Technology vicina al fallimento, di cui la vittima si stava occupando. L’ipotesi sembra confermata quando l’assassino elimina anche Giorgio Trevisani, avvocato legato al clan Barroso, e si scopre che i brevetti missilistici della Time Lock fanno gola alla mafia russa. L’ispettore della squadra investigativa Silvana Santi crede però che il vero movente degli omicidi debba essere cercato nel passato delle vittime, scontrandosi più volte con l’amica Alberta Drago, commissario della omicidi. “Calibro 22” è un killer a pagamento o un uomo in cerca vendetta? Per svelare la sua identità, le due donne saranno costrette a rischiare la vita e metteranno a dura prova il loro rapporto…

 

11 Ottobre

Fine turno

Stephen King

FORMATO: Flessibile

N. PAGINE: 496

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Hard-boiled

Amazon

 

Stephen King è uno dei miei scrittori preferiti e non è possibile che esca un suo libro senza che io l'acquisti il giorno stesso della sua uscita, perciò comprerò, senza dubbio, anche Fine turno. Devo ammettere, però, che questo terzo ed ultimo libro della serie di Bill Hodges non è stato molto atteso da me, che non amo il genere. Spero, anzi, che King sia riuscito a scrivere qualcosa di più Kinghiano e meno adatto al genere perché ho trovato i due precedenti romanzi limitanti rispetto alla sua capacità di scrittura!

SINOSSI: In un gelido lunedì di gennaio, Bill Hodges si è alzato presto per andare dal medico. Il dolore lo assilla da un po' e ha deciso di sapere da dove viene. Ma evidentemente non è ancora arrivato il momento: mentre aspetta pazientemente il suo turno, infatti, Bill riceve la telefonata di un vecchio collega che chiede il suo aiuto, e quello della socia Holly Gibney. Ha pensato a loro perché l'apparente caso di omicidio-suicidio che si è trovato per le mani ha qualcosa di sconvolgente: le due vittime sono Martine Stover e sua madre. Martine era rimasta completamente paralizzata nel massacro della Mercedes del 2009. Il killer, Brady Hartsfield, sembra voler finire il lavoro iniziato sette anni prima dalla camera 217 dell'ospedale dove tutti pensavano che sopravvivesse in stato vegetativo. Mentre invece la diabolica mente dell'Assassino della Mercedes non solo è vigile, ma ha acquisito poteri inimmaginabili, tanto distruttivi da mettere in pericolo l'intera città. Ancora una volta, Bill Hodges e Holly Gibney devono trovare un modo per fermare il mostro dotato di forza sovrannaturale. E a Hodges non basteranno l'intelligenza e il cuore. In gioco, c'è la sua anima. Dopo "Mr. Mercedes" e "Chi perde paga", King ha scritto il capitolo conclusivo della sua trilogia poliziesca, nella quale l'autore, come ci ha ormai abituato, combina il suo senso della suspense con uno sguardo lucidissimo sulla fragilità umana. Dalla trilogia di Bill Hodges sarà tratta una miniserie TV diretta da Jack Bender.

 

Zero K

Don DeLillo

FORMATO: Copertina flessibile

N. PAGINE: 180

EDITORE: Einaudi

Amazon

 

Io amo DeLillo, è sicuramente uno degli autori contemporanei che apprezzo di più e, anche se non è tra i più famosi qui in Italia dovevo per forza farvi sapere dell'uscita di questo libro. Non so se l'acquisterò immediatamente perché dell'autore me ne mancano ancora diversi da leggere, prima o poi lo leggerò sicuramente però e consiglio di fare lo stesso anche a tutti voi!

SINOSSI: Il padre di Jeffrey Lockhart, Ross, è un magnate della finanza sulla sessantina, con una moglie più giovane, Artis Martineau, gravemente malata. Ross è il principale investitore di Convergence, una startup tecnologica con una futuristica sede ultrasegreta nel deserto del Kazakistan. Attraverso le ricerche biomediche e le nuove tecnologie informatiche, a Convergence vogliono conservare i corpi fino al giorno in cui la medicina potrà guarire ogni malattia. Se ne occupa una speciale unità chiamata Zero K a cui hanno deciso di affidarsi Ross e Artis. Così Jeff si riunisce con il padre e la moglie per quello che sembra un addio - o forse un arrivederci. Jeff è turbato: non capisce se a suo padre è stato fatto il lavaggio del cervello dagli uomini di Zero K (un gruppo che ha non poco in comune con una setta religiosa) oppure se la sua è la scelta consapevole di un uomo tanto ricco e potente da decidere di possedere anche la morte. Ma questa è anche l'ultima occasione per ristabilire un rapporto con il padre... "Zero K" è una riflessione vertiginosa sulla morte e sul tempo: sullo scontro - che nella nostra epoca ha assunto nuovi, violentissimi sviluppi - tra scienza e religione per il controllo della vita umana. Una guerra il cui campo di battaglia è l'assoluto. Allo stesso tempo "Zero K" è un delicato concerto da camera, intimo e riflessivo, sui sentimenti di un figlio di fronte all'estrema decisione di un padre.

 

13 Ottobre

L'estate prima della guerra

Helen Simonson

FORMATO: Copertina flessibile

N. PAGINE: 576

EDITORE: Neri Pozza

Amazon

 

L'autrice è stata chiamata la Jane Austen o l'Henry James dei nostri tempi. Inutie dire che muio dalla voglia di scoprire se davvero merita questi paragoni! La trama mi ispira molto, credo che possa essere uno di quei libri che ti entra dentro e ti stupisce, facendoti capire cose nuove.

SINOSSI: È l’estate del 1914 a Rye, un piccolo centro che emerge dalle paludi piatte del Sussex come una magnifica isola di tetti rossi protesa verso il mare. L’arciduca Francesco Ferdinando è stato assassinato a Sarajevo, ma la vita in paese scorre tranquilla. L’eco di quanto accade a Whitehall, la sede londinese del Foreign Office, di solito sonnolenta in quella stagione, e ora brulicante di funzionari affaccendati, politici e generali, giunge decisamente attutita tra le strade della piccola città. Giacca e gonna strette, secondo i dettami della moda, collo lungo e capelli castani delicatamente raccolti sulla nuca, Beatrice Nash sbarca a Rye per prendere possesso dell’incarico di insegnante di latino nel locale ginnasio. I membri dell’amministrazione della scuola, l’arcigna moglie del sindaco, Mrs Fothergill, Lady Agatha Kent, dama in vista del paese che sogna di veder emergere un giorno dei grandi leader dai figli dei contadini con i calzoni corti e le ginocchia sporche, erano pronte ad accogliere «un’insignificante fanciulla», come Lady Marbely si era premurata di assicurare. Grande è dunque la loro sorpresa quando si imbattono in una giovane donna attraente che si è lasciata presto alle spalle la frivolezza dell’infanzia, accompagnando il padre letterato nei suoi numerosi viaggi e, dopo la morte del genitore, decidendosi a vivere del suo lavoro senza convolare a nozze, come impone il costume del tempo a una ragazza orfana. Stabilitasi nel paese, a Beatrice Nash basta poco per scoprire la sottile linea che separa gli abitanti di buon cuore di Rye da quelli animati dalla gretta cura dei propri interessi. Tra i primi figurano certamente Lady Agatha, cui premono davvero le sorti del ginnasio, Daniel Bookham, giovane poeta dai capelli spettinati ad arte e l’aria bohémien, l’amico del cuore di quest’ultimo, Craigmore, figlio dell’altezzoso Lord North, e Hugh Grange, il giovane, aitante assistente di Sir Alex Ramsey, chirurgo tra i più stimati d’Inghilterra. Tra i secondi Mrs Fothergill, la prepotente moglie del sindaco, l’untuoso Mr Poot, suo nipote, e Lord North, che non esita a ricorrere agli stratagemmi più subdoli pur di spezzare il legame che unisce Daniel Bookham a suo figlio Craigmore. Il 4 agosto del 1914 la Germania invade il Belgio e, com’è abitudine di tutte le guerre, il conflitto travolge il piccolo ordinato mondo degli abitanti di Rye, mutando desideri e speranze e mostrando, ad un tempo, il vero volto del coraggio e della viltà. Con una scrittura meticolosa e ricca di fascino Helen Simonson tratteggia un vivido, acuto ritratto della società inglese di inizio Novecento, evocando un’intera epoca attraverso la descrizione delicata e struggente dell’estate che ha preceduto il primo grande conflitto mondiale.

 

18 Ottobre

Romance

Chuck Palahniuk

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 216

EDITORE: Mondadori

GENERE: Racconti

Amazon

 

Come già specificato nella data di uscita di Fight Club 2 ho un rapporto particolare con l'autore; non ho mai letto suoi racconti e sono curiosa di vedere se li riuscirò ad apprezzare di più o di meno rispetto ai romanzi

SINOSSI: La felicità è una bomba a orologeria e il mondo un luogo disseminato di candele profumate, lucine difettose e prese elettriche sovraccariche pronte a far divampare un incendio. O perlomeno questo è il mondo dei personaggi di Palahniuk, che non cede mai al sorriso di plastica del pagliaccio americano e nemmeno al grande sogno degli eroi venuti dalla provincia. Ma scava più a fondo e vede la desolazione dietro le coppie felici, l'astuzia perversa dei bambini, la crudeltà dei figli e l'egoismo dei genitori, le bugie che cementano i matrimoni più di qualsiasi promessa nuziale. I suoi adolescenti sono compulsivi consumatori di show televisivi a premi dove il pubblico succhia LSD da francobolli di Hello Kitty e i partecipanti possono vincere tutto fino a morire. Sono ragazzini disturbati che provano un nuovo tipo di sballo, l'elettroshock con defibrillatore, oppure desiderano raggiungere il padre morente solo per potergli raccontare un'ultima barzelletta crudele. Sono adulti grassi che sposano modelle ritardate, lavoratori dalle personalità di scimmia o coyote, e donne che sposano uomini che non sono una cima "con lo stesso spirito con cui si può assumere un dipendente a tempo indeterminato". Chuck Palahniuk torna al racconto breve dispiegando alla massima potenza tutti i suoi poteri di narratore, e noi lettori siamo assolutamente felici che non li usi a fin di bene.

 

27 Ottobre

Karma clown. Dispacci da una nazione iperreale.

Altaf Tyrewala

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 196

EDITORE: Racconti Edizioni

GENERE: Racconti

PREZZO: 16 EURO Amazon

 

Autore di cui ancora non ho letto nulla Altaf Tyrewala è nato a Mumbai ma si è laureato in Economia a New York e ora vive a Dallas. Questi racconti mi ispirano moltissimo!

SINOSSI: Se Mumbai è un crocevia di vite e paradossi, fragori e umori, smerci e traffici, allora Altaf Tyrewala ne è il suo indiscusso e smaliziato cantore. Con un'ironia sferzante e una lingua freschissima, l'autore ci spedisce tredici dispacci tra il fantastico e l’iperrealistico direttamente da un mondo quadridimensionale. Un mondo in cui ci si muove a un ritmo indiavolato per stare dietro alle peripezie di registi porno anticolonialisti, librai che non leggono più libri, mascotte di fast-food tristi e donne delle pulizie il cui bene più prezioso è una bottiglia d'acqua minerale. La tensione che anima le storie è la tensione stessa di Mumbai, città contesa tra etnie, religioni e stile di vita occidentale. Il tutto però finisce spesso per sciogliersi in una sonora risata.

 

Stamattina stasera troppo presto

James Baldwin

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 196

EDITORE: Racconti Edizioni

GENERE: Racconti

PREZZO: 13,60 EURO Amazon

 

Raccolta di racconti di James Baldwin, autore nero americano, di cui non ho letto ancora nulla ma rimedierò presto!

SINOSSI: Stamattina stasera troppo presto è l’unica, imperdibile raccolta di racconti di James Baldwin. Partorita in piena maturità artistica raccoglie tutti i temi cari al genio nero americano. L’esilio francese e la paura del ritorno, il rapporto burrascoso con il padre e con la superstizione religiosa, l’appartenenza alla cultura americana dal Jazz ai Gospel, l’omosessualità nascosta o repressa, la continua minaccia razzista e la falsa coscienza che ne deriva. Baldwin si mostra in tutta la sua maestria letteraria, saltando senza soluzione di continuità dall’approfondimento quasi saggistico al puro modernismo, si fa bianco e si fa nero, mostrando una complessità ante litteram, dimenticata e attualissima.

 

29 Ottobre

True Halloween 2

AA. VV.

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 75

EDITORE: Nero Press Edizioni

GENERE: Horror

PREZZO: 1.49 EURO Amazon

 

Come non interessarti all'uscita di questa raccolta Halloweeniana propio in questo periodo? Il gatto in copertina, poi, mi intriga tantissimo!

SINOSSI: In questa seconda raccolta di racconti sul tema di Halloween, targata Nero Press, uno speciale di Flavia Imperi sui gatti fatati e storie d'ironia e orrore narrate da Francesco Calè, Vito Pirrò, Armando Rotondi, Biancamaria Massaro, Beppe Roncari e dalla stessa Flavia Imperi. Quest'anno Halloween vi trascinerà in un regno di ombre accompagnati da misteriosi felini, dolcetti tipici, viaggi nel tempo, antiche maledizioni e l'ormai consueta follia dell'uomo.

 

Il violino dell'impiccato e altri racconti

Emile Erckmann e Alexandre Chatrian

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 147

EDITORE: Nero Press Edizioni

GENERE: Racconti

PREZZO: 0.99 EURO Amazon

 

Raccolta di racconti che non conoscevo, mi ispirano moltissimo le trame di questi racconti!

SINOSSI: Poco noto al pubblico italiano, se non per qualche romanzo storico, il binomio letterario Erckmann-Chatrian ha prodotto numerosi racconti di genere fantastico, che mescolano il sonno e la veglia, l’umano e la bestia, l’istinto e la ragione, la luce e l’ombra. Protagonisti sono fantasmi, sonnambuli, telepatici, visionari dediti al consumo di oppio e vino. A fare da sfondo a queste novelle velate da una sottile ironia, ammirate dallo stesso Lovecraft è il fascino di un mondo semplice e ingenuo, quello dell’Alsazia e della Lorena, terra d’origine dei due autori. La raccolta può essere considerata come un mosaico letterario composto da dodici racconti, dodici piccoli frammenti che costituiscono un universo a sé tutto da scoprire, fatto di enigmi, false piste, suspense, dissimulazione, mistero; uno scrigno prezioso di storie che spiazzano il lettore trascinandolo in un mondo irreale, in un vortice che mescola il fiabesco, l’apologo, il fantastico, il gotico, il poliziesco, la cronaca, l’estetica della crudeltà e della violenza fisica.

 

Ottobre

Paris, toujours Paris

AA. VV.

FORMATO: Ebook

N. PAGINE: 149

EDITORE: Les Flaneurs Edizioni

GENERE: Racconti

PREZZO: 0.99 EURO Amazon

 

Ho sempre amato Parigi e questa raccolta di racconti ambientata in questa splendida città, non può che ispirarmi! Voi cosa ne pensate?

SINOSSI: Tra romantici salti nel passato e bruschi ritorni al presente, Parigi è di volta in volta un desiderio, un approdo, un sogno, una realtà, un ricordo. Trasfigurata dagli occhi dei protagonisti di questi undici racconti, la città dell’amore per eccellenza, è ora dama silenziosa e affascinante, ora consigliera loquace e saggia. Il lettore passeggerà incantato per le strade parigine, ammaliato dai suoi monumenti, dall’eterno fluire della Senna; entrerà nel Louvre e nel Museo D’Orsay, sarà rapito dal fascino gotico di Nôtre-Dame e dai colori dei vicoli di Montmartre. Si siederà a meditare ai tavolini dei café o dei bistrot e non mancherà di ammirare la città dalla Torre Eiffel… Un magico viaggio a occhi aperti è servito!

 

L'uomo dalle iridi a specchio

Mariana Fujerof

FORMATO: Copertina flessibile

N. PAGINE: 128

EDITORE: Les Flaneurs Edizioni

PREZZO: 13 EURO Amazon

 

Come non rimanere intrigati da una trama che vede come protagonista uno scrittore tenebroso? Sicuramente sarà un libro particolare e sorpendente, che leggerei con piacere!

SINOSSI: Tenebroso e seducente, ma affetto da un male che gli impedisce di esporsi alla luce solare, lo scrittore torinese Amedeo Gastaldi è costretto a vivere nell'ombra, con tempi diversi da quelli dei suoi simili ma con un'irriducibile passione per la vita e la bellezza. Fine esteta ammirato e invidiato, quanto egocentrico e sprezzante, Amedeo ha un concetto di giustizia del tutto personale che lo porta a sopprimere ogni elemento perturbatore del suo quieto vivere. L'uomo dalle iridi a specchio ha un solo legame profondo ed esclusivo: quello con la sorella, scultrice afasica che vive in una sperduta villetta in collina e che reca ancora nell'animo i segni di una tragedia dell'infanzia. Sullo sfondo di una serie di circostanze scabrose e inconfessate dovranno entrambi fare i conti con i propri demoni, chi rimpossessandosi del proprio nome e chi espiando infine le proprie colpe.

 

Commenti

Nessun commento, commenta per primo!

Condividi su:

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti del sito su nuove recensioni, post e funzionalità, iscriviti!

© 2016 LQV

Leggo Quando Voglio partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.